D
O
N
A O
R
A

In Europa per chiedere misure contro il traffico di cuccioli

Si è tenuto il 27 settembre presso il Parlamento Europeo l’evento organizzato da EU Dog & Cat Alliance, di cui Save the Dogs è membro, incentrato sul tema del commercio illegale di cani e gatti di razza in Europa. L’evento, patrocinato dalla MEP finlandese Sirpa Pietikainen, ha visto anche la partecipazione del Commissario Europeo per la salute e la sicurezza alimentare, il lituano Vytenis Andriukaitis.

14390801_10157393537095234_6334058187095094707_nLa EU Dog @ Cat Alliance chiede, tramite i suoi membri, un Piano di Azione da parte della Commissione Europea per contrastare in maniera efficace e corale il traffico dei cuccioli di razza dall’Est Europa, un fenomeno in aumento.

I numeri parlano di centinaia di migliaia di cuccioli di razza che vengono allevati – in condizioni terribili – in diversi paesi dell’Est Europa per poi affrontare viaggi estenuanti e raggiungere infine il mercato occidentale.
Combattere questo fenomeno deve diventare una prerogativa della Commissione Europea per tutelare sia gli animali che i cittadini europei. Il traffico di cuccioli infatti, oltre ad essere inaccettabile da un punto di vista etico, rappresenta un pericolo anche per la salute pubblica.

14516355_10157393541655234_2257105706315950618_nL’evento ha visto la partecipazione di numerosi europarlamentari nordici e anglosassoni, mentre la presenza italiana è stata molto limitata. Nulla invece la partecipazione romena. Save the Dogs continuerà a dare il proprio contributo alle importanti battaglie che si stanno portando avanti a livello europeo, tutte volte ad aumentare il benessere dei nostri amati cani e gatti in Europa.

Leggi il comunicato stampa della EU Dog & Cat Alliance (in lingua inglese).