Carolina è finalmente a casa!

Ora è amata e coccolata come ogni cane meriterebbe.

Alla catena e rinchiusa in un piccolo recinto, Carolina non aveva una vita ma una misera esistenza che sarebbe sicuramente finita in modo tragico.

In suo aiuto siete arrivati voi, meravigliosi donatori di Save the Dogs,  che avete permesso allo  staff e ai veterinari della nostra associazione di riscattarla, curarla e finalmente darla in adozione.

La sua gioia ora è tutta dedicata a voi.

 

Carolina è finalmente a casa!

Ora è amata e coccolata come ogni cane meriterebbe.

Alla catena e rinchiusa in un piccolo recinto, Carolina non aveva una vita ma una misera esistenza che sarebbe sicuramente finita in modo tragico.

In suo aiuto siete arrivati voi, meravigliosi donatori di Save the Dogs,  che avete permesso allo  staff e ai veterinari della nostra associazione di riscattarla, curarla e finalmente darla in adozione.

La sua gioia ora è tutta dedicata a voi.

 

Scopri la sua storia

La prima volta che Stella la vide, Carolina era un batuffolo bianco e malridotto, rinchiuso in un cortile di proprietà (clicca qui e guarda il video del suo ritrovamento). Il padrone l’aveva sempre trascurata, lasciando che la rogna aggredisse la sua pelle, senza mai curarla.

Stella, con il cuore a pezzi, iniziò con il padrone la trattativa per la cessione della cagnolina, proponendogli in un primo momento di curarla a domicilio.
Dopo estenuanti trattative, abbiamo convinto il proprietario a cederci Carolina che ora è ricoverata nella nostra clinica!

Questo il messaggio di ringraziamento di Stella:

“Cari amici, ce l’abbiamo fatta!

Carolina è finalmente con noi: guardatela nel video mentre si affida alle mani dei nostri veterinari.

Le sue condizioni sono critiche e le cure saranno molto lunghe, per questo devo chiedere ancora una volta un aiuto per lei: una donazione permetterà a Carolina di guarire ed io sono certa che vorrete aiutarla.
Grazie di cuore e… vi tengo aggiornati!”

Stella

Dipartimento adozioni internazionali