noscript

EMERGENZA FREDDO

D’inverno tremo… ma in questo Natale ci sei tu!

EMERGENZA FREDDO

 

I gelidi mesi invernali sono il periodo dell’anno più difficile da affrontare nella villaggi della Romania come Seimeni Mici e Cochirleni. Qui la situazione è la più penosa per tutti gli animali che vivono nei cortili, a causa della povertà e dell’arretratezza culturale dei padroni.

Il freddo minaccia la vita di tantissimi animali e dobbiamo intervenire ora per garantire cibo, calore e sostegno ai cani delle famiglie povere!

 

Sostieni il nostro intervento di emergenza per aiutarli a sopravvivere.

EMERGENZA FREDDO

 

 I gelidi mesi invernali sono il periodo dell’anno più difficile da affrontare nella villaggi della Romania come Seimeni Mici e Cochirleni. Qui la situazione è la più penosa per tutti gli animali che vivono nei cortili, a causa della povertà e dell’arretratezza culturale dei padroni.

Il freddo minaccia la vita di tantissimi animali e dobbiamo intervenire ora per garantire cibo, calore e sostegno ai cani delle famiglie povere!

 

Sostieni il nostro intervento di emergenza per aiutarli a sopravvivere.

 

Dona ora

Seimeni Mici è un agglomerato di case fatte di lamiera e fango dove spesso mancano elettricità, riscaldamento e i bagni sono le latrine nei cortili.

La vita degli animali domestici è fatta di poche risorse in un contesto degradato. I cani si accontentato di cibi poveri, resti dei pasti e spesso vagano per le strade durante il giorno per tornare poi a casa la sera.

REXY NON HA UN RIPARO PER IL FREDDO

In una casa senza riscaldamento, l’unica fonte di calore per scaldare le fredde giornate d’inverno è il fuoco della stufa per cucinare posta accanto al letto. Questa è la casa dove vive Annalise e la figlia di 10 anni. Insieme a loro Rexy, una dolcissima cagnolina, trascorre le sue giornate nel cortile della casa.

Rexy non ha un riparo per il freddo, ma solo lamiere accatastate come rifugio di fortuna per ripararsi dal freddo e dal vento. Per Rexy le gelide temperature dell’inverno sono al limite della sopravvivenza.

 

Aiutala ora!

 

Seimeni Mici è un agglomerato di case fatte di lamiera e fango dove spesso mancano elettricità, riscaldamento e i bagni sono le latrine nei cortili.

La vita degli animali domestici è fatta di poche risorse in un contesto degradato. I cani si accontentato di cibi poveri, resti dei pasti e spesso vagano per le strade durante il giorno per tornare poi a casa la sera.

REXY NON HA UN RIPARO PER IL FREDDO

In una casa senza riscaldamento, l’unica fonte di calore per scaldare le fredde giornate d’inverno è il fuoco della stufa per cucinare posta accanto al letto. Questa è la casa dove vive Annalise e la figlia di 10 anni. Insieme a loro Rexy, una dolcissima cagnolina, trascorre le sue giornate nel cortile della casa.

Rexy non ha un riparo per il freddo, ma solo lamiere accatastate come rifugio di fortuna per ripararsi dal freddo e dal vento. Per Rexy le gelide temperature dell’inverno sono al limite della sopravvivenza.

Aiutala ora

Sostieni il nostro intervento di emergenza!

 

Da dicembre a febbraio porteremo aiuti fondamentali ai cani delle famiglie più povere per sopravvivere al gelido inverno della Romania.

Cucce con paglia
per proteggere dal freddo e dalle intemperie

Cibo nutriente
essenziale per integrare la dieta povera di questi animali e affrontare il freddo

Collari e catene più lunghe
per permettere ai cani legati di muoversi più liberamente

Questi animali contano su di te, noi contiamo su di te!
Grazie per essere al fianco degli animali più bisognosi.

Cochirleni è il paese più prossimo al rifugio di Save The dogs dove le case per lo più umili sono abitate da anziani rimasti soli che vivono di quel poco che l’orto e gli animali da cortile offrono.

La loro è una vita di solitudine perché i figli sono tutti emigrati. I cani sono i loro unici legami affettivi e condividono con questi anziani le povere risorse che hanno.

IOANA E I SUOI ANIMALI

Ioana è un’anziana signora che vive in un’umile casa dove non manca mai qualche avanzo per i cani e i gatti che vivono nella sua proprietà o si affacciano alla sua staccionata. Tutti i suoi animali sono stati sterilizzati gratuitamente grazie a Save the Dogs ma Ioana non ha molto da offrire e sa che basterebbe una cuccia con un po’ di paglia e del cibo per aiutarli a sopravvivere al rigido inverno che sta arrivando.

Dona ora!

NON C’E’ TEMPO DA PERDERE: L’INVERNO STA ARRIVANDO!

Per i cani di proprietà che vivono una vita misera fatta di avanzi e nessun riparo dal freddo, l’inverno è una vera minaccia per la loro sopravvivenza.

Ma in questo Natale puoi scaldare le loro vite, con un regalo speciale: una cuccia e cibo sono tutto ciò di cui hanno bisogno per poter sopravvivere ai gelidi mesi invernali della Romania.

 

Dobbiamo agire subito, per garantire cibo, calore e sostegno!

 

 

Aiutaci ora!

Cochirleni è il paese più prossimo al rifugio di Save The dogs dove le case per lo più umili sono abitate da anziani rimasti soli che vivono di quel poco che l’orto e gli animali da cortile offrono.

La loro è una vita di solitudine perché i figli sono tutti emigrati. I cani sono i loro unici legami affettivi e condividono con questi anziani le povere risorse che hanno.

IOANA E I SUOI ANIMALI

Ioana è un’anziana signora che vive in un’umile casa dove non manca mai qualche avanzo per i cani e i gatti che vivono nella sua proprietà o si affacciano alla sua staccionata. Tutti i suoi animali sono stati sterilizzati gratuitamente grazie a Save the Dogs ma Ioana non ha molto da offrire e sa che basterebbe una cuccia con un po’ di paglia e del cibo per aiutarli a sopravvivere al rigido inverno che sta arrivando.

Dona ora

NON C’E’ TEMPO DA PERDERE: L’INVERNO STA ARRIVANDO!

Per i cani di proprietà che vivono una vita misera fatta di avanzi e nessun riparo dal freddo, l’inverno è una vera minaccia per la loro sopravvivenza.

Ma in questo Natale puoi scaldare le loro vite, con un regalo speciale: una cuccia e cibo sono tutto ciò di cui hanno bisogno per poter sopravvivere ai gelidi mesi invernali della Romania.

 

Dobbiamo agire subito, per garantire cibo, calore e sostegno!

 

 

Aiutaci ora!

Sostieni il nostro intervento di emergenza!

 

Da dicembre a febbraio porteremo aiuti fondamentali ai cani delle famiglie più povere per sopravvivere al gelido inverno della Romania.

Cucce con paglia
per proteggere dal freddo e dalle intemperie

Cibo nutriente
essenziale per integrare la dieta povera di questi animali e affrontare il freddo

Collari e catene più lunghe
per permettere ai cani legati di muoversi più liberamente