noscript
Qualcosa è andato storto
Grazie per la tua firma!

È  un’opportunità  storica per cambiare per sempre la vita di molti cani in Calabria!

Dai forza al disegno di legge a tutela degli animali d’affezione e prevenzione del randagismo.

FIRMA ORA

STOP AI CANILI LAGER E ALLE CATENE IN CALABRIA

 

È una proposta storica quella arrivata alla Commissione Sanità della Regione Calabria.

È con grande favore che Save the Dogs apprende la notizia di una proposta di legge sulla “Tutela degli Animali d’Affezione e Prevenzione del Randagismo” presentata dal Consigliere Regionale Giuseppe Graziano e ora in discussione presso la Commissione Salute della Regione Calabria, una proposta di legge dall’impianto complessivamente molto positivo che avanza idee all’avanguardia per una regione che su questi temi registra un gravissimo ritardo.

Aiutaci a chiedere al Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, al Presidente della Commissione Sanità Michele Comito e al Consigliere Regionale Giuseppe Graziano di accogliere e portare avanti i contenuti di questo rivoluzionario disegno di legge.

È un’opportunità unica di mettere fine alle sofferenze di molti cani in Calabria, ma per far sì che ciò accada c’è bisogno anche del tuo aiuto!

 

FIRMA ORA

I PUNTI FONDAMENTALI DEL DISEGNO DI LEGGE

 

Il testo presentato dal Consigliere regionale UDC Giuseppe Graziano – seppur migliorabile in alcuni passaggi – sottolinea l’importanza di attività che da anni vengono sollecitate a gran voce dalle associazioni.

In particolare la proposta include la necessità di:

  • effettuare censimenti della popolazione canina e felina e campagne di sterilizzazione e adozione
  • prevedere la reimmissione sul territorio dei cani sterilizzati
  • intervenire in modo deciso sulle categorie degli allevatori e dei cacciatori, tra i principali “alimentatori” del fenomeno randagismo
  • istituire ricoveri alternativi ai grandi canili lager come gli “stalli famigliari”
  • imporre la capienza massima di 200 cani per rifugio
  • vietare l’uso della catena come metodo di contenzione
  • istituire la figura del Garante Regionale per i Diritti Animali

 

FIRMA ORA!

SAVE THE DOGS IN CALABRIA

 

Da aprile 2021 abbiamo avviato il progetto ”Non Uno di Troppo” in Calabria, realizzando 550 sterilizzazioni gratuite dall’inizio del progetto a oggi.

Nel mese di giugno la Presidente Sara Turetta e la responsabile del progetto, Giuliana Adamo, hanno percorso più di 1.000 km per incontrare una ventina di amministrazioni comunali per sensibilizzarli sulla necessità di adottare misure di contrasto al randagismo.

Durante le elezioni regionali del 2021 Save the Dogs si era fatta promotrice di un Manifesto contenente le misure fondamentali di contrasto al randagismo, insieme a molte altre associazioni animaliste, ma non aveva trovato riscontro nella coalizione che aveva sostenuto l’attuale Presidente Roberto Occhiuto.

Per questo la notizia del disegno di legge ci sorprende in modo molto positivo e intendiamo dare al Consigliere Graziano tutto il nostro sostegno.

 

BASTA CANILI LAGER E CATENE IN CALABRIA!

FIRMA ORA!

Save the Dogs and other Animals

C.F. 97394230151

Indirizzo: Via V. Pareto, 36 20156 Milano
Recapiti: Tel. +39 0239445900 – Fax +39 0230133300
Orari apertura ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00

Seguici su: