noscript

Le storie a lieto fine esistono….

La storia della piccola Jolly: da un cortile in Romania ad una famiglia amorevole in Svezia

Per Jolly sono lontani ricordi, quelli di lei legata ad una catena.
Dopo un lungo periodo di cure mediche e assistenza, all’interno della nostra clinica di Footprints of Joy, Jolly è finalmente accolta in una vera famiglia.

La sua è una storia a lieto fine che possiamo raccontare grazie a te. Ci sono ancora troppi cani di proprietà che vivono in condizioni inaccettabili: con catene troppo corte al collo, esposti alle intemperie dell’inverno. Ma per loro una vita migliore è possibile.

Questo Natale dona cibo, cure e calore ai cani di proprietà
che vivono in condizioni disperate

Sono migliaia i cani di proprietà che vivono alla catena. Sono legati tutto il giorno, impossibilitati a muoversi da non riuscire nemmeno a raggiungere la ciotola dell’acqua e del cibo.

Sono animali privati della dignità: esposti al caldo dell’estate e al gelo dell’inverno: i loro rifugi sono ripari di fortuna, un tetto di lamiera e qualche asse di legno. Non vengono curati se si ammalano. Troppo spesso, vengono lasciati morire.

I loro proprietari sono così poveri da non riuscire a prendersi cura di loro nel migliore dei modi.