D
O
N
A O
R
A

Lunedì 12 marzo 2018 abbiamo assistito alla peggiore operazione di rastrellamento di randagi da quando, da giugno dello scorso anno, la nuova amministrazione di Cernavoda ha deciso di rompere i rapporti di collaborazione con Save the Dogs e di ricominciare ad applicare la “killing law” (Leggi qui la precedente news). Nella mattinata tre furgoni hanno trasportato decine di cani – tra cui diversi cuccioli – nel lager di Ovidiu, dove verranno soppressi. Secondo alcune voci l’operazione potrebbe proseguire per diversi giorni.

Nel video che segue la nostra Presidente Sara Turetta prova a fare luce sulla situazione drammatica alla quale stiamo assistendo, rispondendo a molte delle domande che in questi giorni ci state rivolgendo.

Per restare aggiornati sugli sviluppi di questa vicenda vi invitiamo a seguire nei prossimi giorni la nostra pagina facebook.