noscript
D
O
N
A
T
E

N
O
W

IMG_3267Quattro anni fa le prime lezioni nelle scuole di Medgidia per insegnare ai bambini come diventare padroni responsabili del proprio cane.
Oggi il progetto educativo di Save the Dogs è diventato ormai un’istituzione non solo a Medgidia ma anche a Cernavoda e nei villaggi della provincia di Costanza.

Ogni anno un’educatrice formata da Save the Dogs propone agli alunni delle scuole elementari dei percorsi formativi interattivi volti a sensibilizzarli su temi quali la corretta gestione degli animali da compagnia, il rispetto dei loro diritti ed esigenze, la comprensione del fenomeno del randagismo e la promozione della sterilizzazione.

POQE8227Oltre al progetto rivolto ai bambini, quest’anno Save the Dogs fa un passo in più, aderendo e diventando organizzazione promotrice di un progetto unico nel panorama romeno. Si tratta di un programma pilota promosso dall’organizzazione internazionale World Animal Protection e sostenuto dal Ministero dell’Educazione rivolto a insegnanti e operatori del settore.

Il progetto, inaugurato a Bucarest il 15 febbraio, si propone di offrire agli educatori gli strumenti per consentire loro di sviluppare dei percorsi formativi incisivi, diventando essi stessi promotori di una cultura rispettosa dei diritti degli animali. Per maggiori informazioni sul progetto educativo di Save the Dogs visita la pagina dedicata sul sito.